Giulia Stabile, parla la sua storica insegnate di danza: “Dicevano fosse brutta e poco intelligente, è stata bullizzata”

16 Mag 2021 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

giulia stabile

Giulia Stabile è stata la prima ballerina donna a vincere Amici di Maria De Filippi ed a 24 ore dalla sua incoronazione, AdnKronos ha contattato Flaminia Buccellato, sua storica insegnate di danza, per un commento a caldo.

“Quando è arrivata nella mia scuola aveva solo 3 anni, non parlava, voleva solo ballare. La sua vittoria mi commuove e mi inorgoglisce. Ha vinto una ragazza pulita, bullizzata da bambina, che ha lottato con la forza della danza e della passione. Giulia è una stakanovista. Riesce a stare in sala anche 6-7 ore. Persona solare, empatica, ha avuto molti problemi da bambina. Dicevano fosse brutta, non particolarmente intelligente, la sua voce l’ho sentita per la prima volta a 13 anni. Dopo la vittoria mi ha chiamato. “Direttrice non capisco ancora cosa è successo, ma voglio ritornare a studiare”.”

E ancora:

“Giulia si chiudeva in sé anche in sala, sempre in fondo, insicura, timorosa di apparire. Lei era solo molto, molto sensibile e molto artista. Bisogna capirla, entrare nel suo mondo. È quello che ho fatto in tutti questi anni”.

E su Amici, l’insegnante di danza ha concluso:

“Amici quest’anno è stata una prova estenuante: dodici provini prima di entrare definitivamente nel cast della trasmissione. Una sorta di Grande Fratello, non sono mai usciti dalla casa. Confesso che all’inizio ho temuto per la tenuta emotiva, ma Giulia ce l’ha fatta. Ha vinto timori e timidezza, è pulita, genuina, senza filtri, come del resto tutti i giovani che hanno partecipato quest’anno al programma di Maria De Filippi, non è perfetta, deve ancora lavorare. Ma la sua vittoria ci consegna un altro alloro. Ha vinto una donna e nella categoria della danza, forse non era mai accaduto ad Amici”.

Con Giulia Stabile ha vinto la purezza.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!