Tu Si Que Vales, scoppia una polemica per un’esibizione: “Vergogna, che schifo”

Durante la finale dello show di Canale 5 il pubblico non gradisce una battuta.

28 Nov 2020 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda la finale di Tu Si Que Vales, che chiude così l’ennesima stagione di grande successo di quello che è uno dei programmi Mediaset più visti dell’anno (qui per recuperare una deliziosa performance di 4 drag queen). Tutto è filato liscio fino all’arrivo del comico Dino Paradiso, che ha fatto una battuta un po’ infelice sui cinesi.

“I bambini tutti impauriti il primo giorno di scuola e la maestra lo Sto arrivando!. Così lei cosa propone? ‘Adesso bambini facciamo un bel disegno’. i miei amici presero i colori e avevano tutti i Faber Castell, io avevo una scatola di colori cinesi. Me ne accorsi perché erano tutti gialli. C’era il giallo oro, il giallo paglierino, giallo oro, già l’ho detto”.

Io così…

Sui social però i telespettatori non si sono limitati a non ridere, ma hanno fatto scoppiare una polemica accusando il comico di razzismo.

“Dovremmo ridere? Tu dimmi se dobbiamo farlo, perché sei un brutto st****o”, “Che schifo di battuta, ma perché questo razzismo?”, “Che battutona. Necessario il razzismo per far ridere la gente?”, “E vai con il razzismo in prima serata”, “Tu Si Que Vales o Tu Si Que Sei Razzista”.

Tu Si Que Vales: la barzelletta di Dino Paradiso.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!