Brividi di Mahmood e Blanco entra nella Billboard, il magazine USA festeggia: “I vincitori di Sanremo scalano le classifiche”

18 Feb 2022 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Brividi sbarca nella Billboard Global

Periodo d’oro per Blanco e Mahmood, tra record su Spotify e iTunes, la vittoria al Festival di Sanremo e i sold out dei loro concerti, adesso però arriva una grande soddisfazione anche dall’America. Il pezzo che ha permesso ai due artisti di vincere il Festival di Sanremo, dopo aver conquistato le classifiche di Spagna, Svizzera, Lituania, Slovenia, Serbia, Cipro e Malta, adesso è nella top 20 di una delle chart più importanti al mondo. Brividi è sbarcata nella classifica Billboard ‘Global 200’ e attualmente si trova alla quindicesima posizione.

Billboard e il commento al successo di Brividi.

Non soltanto la scalata di Brividi nella Billboard Global 200, ma il famoso magazine americano ha celebrato l’evento con un articolo dedicato a questo grande risultato.

“Novità dal mondo: i vincitori di Sanremo Mahmood e Blanco, conquistano le classifiche mondiali con Brividi. Sette canzoni delle qualificazioni dell’Eurovision hanno raggiunto la nostra Global Chart, in testa tra queste c’è il pezzo italiano”.

In attesa dell’Eurovision direi che Mahmood e Blanco possono già ritenersi più che soddisfatti.

Com’è nata la collaborazione tra Mahmood e Blanco.

“Tutto è nato in maniera molto casuale. Nessuno ha chiamato nessuno, era una sessione improvvisata. Sono andato da Michelangelo perché ero preso bene e volevo scrivere. Il primo giorno sono andato da lui a conoscerlo e il secondo ho conosciuto anche Blanco. Ho contattato Michelangelo su Instagram perché avevo voglia di sperimentare cose nuove. Anche Sanremo è nato per caso, ci hanno detto ‘tra 5 giorni chiudono le selezioni’. A finire il pezzo c’abbiamo messo tanto, l’abbiamo riascoltato e ci piaceva parecchio, quindi l’abbiamo proposto. Con Brividi volevamo fare una bella canzone italiana e sottolineare la nostra italianità”.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!