Iva Zanicchi ironizza sugli ascolti di Claudio Baglioni

16 Dic 2021 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi e Claudio Baglioni hanno portato su Canale 5 due grandi eventi musicali. La prima lo scorso novembre è stata protagonista di D’Iva, il secondo questo dicembre di Uà, Uomo Di Varie Età. Musica, ospiti cantanti, interviste, sketch comici. Superfluo sottolineare come i due programmi siano stati in qualche modo paragonati.

La stessa Iva Zanicchi fra le pagine del settimanale Oggi ne ha parlato ironizzando sugli ascolti del collega.

“D’Iva ha fatto ascolti non entusiasmanti? Eh allora che cosa dovrebbe dire Baglioni, che sta andando in onda sulla stessa rete? Dovrebbe suicidarsi? E ha visto che cast ha lui? C’è il mondo intero. Con quei nomi, sulla carta, poteva fare sfracelli. Io al confronto ho ricevuto quattro amici a casa. Ma sono contenta perché lo show ha avuto un gradimento molto alto. Baglioni ha un repertorio unico ma è un programma freddo, lontano dalla gente”.

Iva Zanicchi ha chiuso con una media del 13,29% di share facendo nel dettaglio 1.985.000 telespettatori la prima puntata (13,21% di share) e 1.969.000 telespettatori la seconda puntata (13,36% di share). In entrambe le puntate ha avuto sette ospiti. Nella prima sono andati i suoi amici Orietta Berti e Fausto Leali con Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo e Bianca Atzei ed infine la sorpresa di Silvia Toffanin e lo sketch comico affidato ad Andrea Pucci. La settimana successiva ha invece avuto Rita Pavone e Romina Power, il suo fedele braccio destro Cristiano Malgioglio, Rosario Flores, Gerry Scotti, Lola Ponce e di nuovo Leali.

Claudio Baglioni invece sta andando un po’ meglio: la prima puntata ha totalizzato 2.322.000 telespettatori (13,95% di share), la seconda 2.230.000 telespettatori (13,40% di share). Gli ospiti però, come sottolineato dalla collega, sono nettamente di più. 18 al debutto (fra i tanti Il Volo, Renato Zero, Giorgia, Eros Ramazzotti, Ultimo, Michelle Hunziker) e ben 22 la seconda (fra i tanti Gianni Morandi, Andrea Bocelli, Zucchero, Antonello Venditti, Raf, Carmen Consoli e Paola Turci).

Insomma, diamo ad Iva quel che è di Iva. In attesa di vederla al Festival di Sanremo di Amadeus.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!