Maria De Filippi, la confessione sul ritorno di Amici

01 Lug 2020 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante la pandemia che ha colpito anche il nostro paese portando all’inevitabile quarantena, Maria De Filippi ha comunque deciso di far partire la prima edizione di Amici Speciali, che ha visto il trionfo di Irama. Ma perché la conduttrice non si è presa una pausa come i colleghi? Kween Mary l’ha rivelato in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi. Pare infatti che Mediaset avesse proprio bisogno di un nuovo programma in prima serata e per questo la conduttrice è tornata in onda con il suo show.

“Amici? Pier Silvio Berlusconi mi ha lasciato libera di decidere, ma sapevo che se non avessi fatto Amici sarebbe stato un casino per la pubblicità, e io l’ho fatto”.

Nessuna menzione per Amici Celebrities, che probabilmente non tornerà a settembre, vist che in autunno ci sarà il comeback di Temptation Island Vip e del GF Vip.

Maria De Filippi ha parlato anche di Maurizio Costanzo.

“Maurizio è centrale in tutto, è quercia, c’è. Io vorrei tanto essere come lui. Lui non strappa, non si arrabbia, mentre a me parte l’embolo. Mi piacerebbe poter contare su una buona dose di pacatezza, potermi sedere al tavolo e affrontare una discussione con distacco. Ma la delusione mi pervade e mi condiziona, perché cela sempre un profondo investimento umano. E io non so controllarmi, mi prenderei a schiaffi. Poi il giorno dopo magari mi è passata, ma lì per lì, davanti alla delusione sono una belva”.

Fonte: Oggi

Mostra i commenti

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!