Adriana Volpe: l’ex marito furioso sui social (“a tua figlia che piange nessuno pensa?”), lei cancella tutto

12 Set 2021 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Adriana Volpe

Adriana Volpe domani debutterà al Grande Fratello Vip in qualità di opinionista, ma se la carriera le sta andando a gonfie vele la vita privata sembra far acqua da tutte le parti. Il suo ex Roberto Parli, infatti, più volte ha tentato di buttarle merda addosso via social.

Mesi fa ha addirittura additato un amico gay della conduttrice come co-responsabile della loro rottura, parlando di “un uomo nudo che girava per casa davanti alla figlia” mentre erano sposati.

“Chi è questa persona? Adesso basta! Le falsità prima o poi devono uscire! Avvocato, cantante, autore o chi più ne ha più ne metta! Io so solo una cosa, che questa persona girava in casa Sign. Volpe/ Parli in quanto ancora sposati! Nudo! Davanti a nostra figlia GISELE! Audio e testimonianze potranno accertare i fatti! Non ho nessuna paura di quello che scrivo, mi aspetto sicuramente ripercussioni legali! Ma per difendere mia figlia sono e sarò sempre disposto a tutto! Ps: vi anticipo che qualsiasi risposta sarà da me ribattuta con molto altro! Per mia figlia!”.

Ora la storia è un po’ diversa, ma sempre sua figlia ha citato.

Sotto l’ultimo post Instagram di Adriana Volpe, Roberto Parli ha scritto una serie di commenti sconclusionati su come Giselle, loro figlia, stesse male.

“Come imprenditore non avrei mai fatto soffrire così una bambina di 9 anni”, e ancora, “Siete una vergogna, ma alla figlia che continua a stare male e piangere nessuno pensa? Nemmeno quelli del GF? C’è chi pensa solo ai diritti delle donne, ma i figli dove vengono messi?”

Sproloqui simili a quelli fatti durante la partecipazione della Volpe al GF Vip da concorrente quando, dopo essersi avvicinata ad Andrea Denver, ricevette una lettera da parte di Roberto con scritto che Giselle stava male a vedere sua mamma vicina ad un altro uomo.

Nel dubbio, Adriana Volpe ha proprio rimosso la foto.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!