Michelle Hunziker minacciata di morte

08 Lug 2020 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Due mesi fa Striscia la Notizia è stata accusata di aver deriso Giovanna Botteri e le critiche sono piovute anche su Michelle Hunziker. Migliaia di attacchi sui social hanno portato la conduttrice a replicare e spiegare che l’intento del servizio del tg satirico non era certo quello di bullizzare una professionista. A distanza di qualche settimana Michelle Hunziker in un’intervista rilasciata al Corriere ha svelato di essere anche stata minacciata.

“Bisogna controllare la veridicità delle notizie, sono stata travolta da quella che viene in gergo definita shi*storm: quando ho capito che la polemica stava montando in maniera incontrollata ho fatto quello che so fare meglio, cioè fare squadra con le donne. Con Giovanna ci siamo telefonate, parlando per due ore e assicurandoci la nostra reciproca stima: è stata difesa senza bisogno di essere difesa, perché noi eravamo a favore di questa meravigliosa giornalista.

Abbiamo ricevuto io, mia figlia Aurora e mio marito Tomaso a una serie di cattiverie ingiustificate. Cosa davvero assurde e che vi racconto. Mi hanno persino minacciata di morte: ma quando con Giovanna abbiamo fatto una grassa risata di questa situazione surreale e ho postato il messaggio che lei mi ha inviato, tutto si è placato e i leoni da tastiera si sono fermati

Una storia surreale e vergognosa. La maggioranza di quelli che ci hanno accusato di aver offeso Giovanna, non aveva neppure visto il servizio e questo la dice lunga sulla loro malafede. Hanno montato un’indegna gazzarra su un falso. Noi prendevamo le difese della Botteri, vittima degli odiatori seriali, e loro ci hanno accusati di averla offesa”.

Giovanna Botteri e il video per Michelle Hunziker.

Mostra i commenti

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!