Ludovico Ciotti di Uomini e Donne: la sua esterna è un flop e Maria si rifiuta di mandarla in onda

11 Set 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Maria De Filippi quest’anno ha davvero “rivoluzionato” Uomini e Donne apportando numerose novità, grandi o piccole che siano. Oltre il cambio studio e la fusione fra trono over e trono classico, da questa edizione la conduttrice ha anche il potere di non mandare in onda una esterna se priva di contenuti.

“L’anno scorso a volte mi sono un po’ lamentata con i miei autori delle esterne che vedevo e che mandavano in onda” – ha esordito Maria De Filippi – “Mi sono lamentata perché ho detto ‘ma perché quelli a casa devono vedere queste esterne dove ci sono quattro secondi di autoscontri e poi il nulla più totale?’. Se due si piacciono si piacciono anche sulla panchina, perché portarli agli autoscontri, di qua e di là?”.

A risponderle è stato (privatamente) un autore, che le ha raccontato che spesso le coppie venivano portate a fare delle cose per “portare a casa un’esterna da mandare in onda” perché spesso e volentieri fra i due non c’era alchimia ed i discorsi erano perlopiù superficiali e noiosi.

“Per questo ho deciso di fare una nuova regola: quando in esterna non c’è nulla, non c’è l’esterna”.

Le prime vittime di questa nuova regola sono stati la tronista Sophie Codegoni ed il corteggiatore dagli occhi blu Ludovico Ciotti, descritto come un “bello che non balla”.

Nel dubbio Ludovico può venire a casa mia, a me vanno bene anche le esterne noiose.

Uomini e Donne, la nuova regola taglia l’esterna di Ludovico Ciotti

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

MARIA CHE QUANDO FAI UN’ESTERNA ORRENDA TI CANCELLA PROPRIO TUTTA L’ESTERNA ✈️

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sophie decide di dare un’altra possibilità a Ludovico. #uominiedonne

Un post condiviso da Uomini e Donne ❤️ (@_uominiedonne_a) in data:

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!