Maurizio Costanzo Show, scoppia la polemica per la platea piena – la replica del conduttore

28 Ott 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Il Maurizio Costanzo Show è tornato con la sua 39esima edizione, la prima – come annunciata dal conduttore – registrata ai tempi del Covid.

A differenziare il Maurizio Costanzo Show del 2020 a quello del 2019, però, sono soltanto delle barriere in plexiglass usate come divisorio fra gli ospiti e fra il pubblico. Per il resto è rimasto all’apparenza tutto uguale: i vip sul palco non sono distanziati, la platea è al gran completo e le mascherine indossate sono pochissime.

Un teatro pieno di gente il 27 ottobre 2020 è apparso però un po’ bizzarro dato che nell’attuale DPCM in corso (ed entrato in vigore solo pochi giorni fa) i teatri hanno l’obbligo di restare chiusi al pubblico per evitare la diffusione del CoronaVirus.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non ho capito con cosa è stato diviso il pubblico, signor Costanzo. Può ripetere? 😂 #MCS

Un post condiviso da Biccy.it AKA BitchyF (@biccy.it) in data:

Maurizio Costanzo Show, l’indignazione dei social

 

La platea piena al Maurizio Costanzo Show ha indignato il web ed AdnKronos ha per questo motivo contattato il conduttore per un commento al riguardo.

“Volete sapere come funziona? È facile: il pubblico della mia trasmissione prima di entrare fa il test sierologico, e così tutti gli ospiti. Fra una persona e l’altra c’è un plexiglas, e anche fra un ospite e l’altro c’è un plexiglas. Perché non fanno così anche nei teatri? Possono farlo tutti. Facciano così, invece che rompere e fare polemiche. Specifico che il pubblico viene in teatro un’ora e mezzo prima, perché possa essere fatto il test su ciascuno. Quindi io pago gli infermieri, il personale, il plexiglas. Il proprietario del cinema all’angolo faccia così, così non c’è pericolo legato all’assembramento”.

Maurizio Costanzo avrà calmato le polemiche?

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!