Wilma Goich infrange il regolamento nella notte: quello che ha detto tappando il microfono

05 Ott 2022 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Wilma Goich contro le regole del GF Vip

Ennesima figuraccia di un membro over del cast del Grande Fratello Vip 7. Ieri notte Wilma Goich si è tappata il microfono e rivolgendosi a Carolina Marconi e Patrizia Rossetti ha detto: “Per domani dovremmo metterci d’accordo sulle nomination da fare… tappatevi il microfono. Sì accordiamoci anche per equilibrare“. Come infrangere due regole in un colpo solo, cercando di coprire il microfono (ma si è sentito tutto comunque) e mettendosi d’accordo su chi nominare. Stasera vedremo se la Goich, la Marconi e la Lipsticks nomineranno la stessa persona.

La reazione del web alle parole di Wilma Goich.

Nonostante il goffo tentativo di non farsi sentire, le parole della Goich sono arrivate chiare a casa. Ovviamente centinaia di utenti su Instagram e Twitter hanno commentato l’accaduto. C’è chi l’ha presa con ironia e chi si è arrabbiato.

“Lei proprio come i bambini durante il nascondino che si nascondono dietro gli alberi pensando di non essere scoperti”. “Ho amato che pensava di non essere sentita soltanto nascondendo il microfono dietro la mano che tenerezza. Ma era proprio convinta di farla franca”. “Wilma un genio proprio. Fa sgamare che domani devono fare una cosa in puntata, che serve una persona che fa sta cosa. Poi dice che si devono mettere d’ accordo per le nomination”. “La Goich e Carolina hanno chiuso adesso il microfono per concordare che bisogna accordarsi per le nomination di domani. Anche questa la faranno passare? E lo hanno fatto come se fosse una cosa normale. Si vedeva che non era la prima volta e che per loro é normale accordarsi per le nomination. Non é vietato dal regolamento?”. “Inutile che questa si mette d’accordo, tanto alla prima occasione la facciamo uscire”.

In ogni caso nulla di grave, in quella casa sono in 20 e accordarsi sulle nomination è impossibile, prima o poi ci finiranno tutti.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!