Tina Cipollari derubata in un bar di Roma: il ladro è stato fermato

L'opinionista di Uomini e Donne è stata derubata mentre era in un bar.

27 Mar 2021 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Tina Cipollari ha passato dei brutti momenti durante un suo pomeriggio libero. L’opinionista di Uomini e Donne qualche giorno fa si trovava in un bar di Roma per prendere un caffè. La donna ha lasciato la borsetta appoggiata sul bancone e dopo qualche istante si è accorta che un ladro l’aveva rubata, ma non ha perso tempo e si è subito rivolta alla Polizia.

Gli agenti grazie alle telecamere presenti nel bar hanno scoperto che il furbetto era un cliente abituale, che è stato individuato e denunciato. Dentro la borsa di Tina Cipollari per fortuna c’erano solo un rossetto e uno specchio

“La vicenda si è svolta a Fiumicino: Maria Concetta in arte Tina Cipollari, dopo essersi accorta che le avevano rubato il borsello (contenente tra l’altro solo uno specchietto ed un rossetto)  è andata subito al commissariato Aurelio, diretto da Alessandro Gullo. – si legge su Roma Today – Gli investigatori, dopo aver visto le immagini della videosorveglianza ed aver capito che era un cliente abituale, lo hanno aspettato discretamente.

Quando l’uomo si è trovato davanti i poliziotti ha subito ammesso di aver preso il borsello, di aver buttato lo specchietto ed il rossetto. Gli agenti dopo aver recuperato il corpo del reato che l’uomo aveva nascosto nella sua auto, lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria. Subito dopo la borsetta è stata restituita alla vittima”.

Il ladro è fortunato a non essere stato beccato sul fatto…

Tina Cipollari, la reazione alla caduta di Gemma Galgani.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!