I fan chiedono la rimozione di Kylie Jenner dal nuovo video di Cardi B

Cardi B nel video di "WAP" ha chiamato anche Kylie Jenner, ed è esplosa una polemica

09 Ago 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 1 minuto

Cardi B e Megan Thee Stallion ieri hanno pubblicato il video ufficiale di WAP, il loro nuovo singolo.

Nella clip diretta da Colin Tilley ad un certo punto appare anche Kylie Jenner in un total maculato con tanto di davanzale in bella mostra. Una scena che non è affatto piaciuta ai fan della rapper che hanno immediatamente attivato su Change.org una petizione per rimuoverla.

La petizione “Remove Kylie Jenner From WAP Video” conta già 60.000 firme ed ha già fatto il giro del web. Il motivo? Appropriazione culturale.

Secondo chi ha firmato la petizione, infatti, Kylie Jenner avrebbe fatto ‘appropriazione culturale’ imitando una donna afrodiscendente nel video di WAP.

Personalmente non ho granché capito quale sia nel dettaglio l’appropriazione culturale di cui Kylie Jenner sarebbe stata accusata, tant’è è una polemica che sarà destinata a morire dato che né Cardi B, né Megan Thee Stallion, né tantomeno Kylie Jenner hanno commentato.


 

Visualizza questo post su Instagram

 

#WAP

Un post condiviso da Kylie 🤍 (@kyliejenner) in data:

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!