Caso di CoronaVirus a “Io e Te”: sospesa la trasmissione di Diaco

30 Ago 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 2 minuti

Pierluigi Diaco non ha fatto in tempo a salutare il suo pubblico di Rai Uno che l’azienda ha deciso di sospendere tutto a causa di un caso di CoronaVirus.

L’ultima puntata di Io e Te sarebbe dovuta andare in onda il prossimo 4 settembre, ma è notizia di poche ore fa che la trasmissione è stata sospesa proprio a causa di un caso di Covid-19 trovato fra gli addetti ai lavori.

“La sua trasmissione Io e te, in onda dal lunedì al venerdì su Rai1, è stata sospesa per un caso di positività al Covid-19. La decisione è stata presa pochi minuti fa dai vertici di Viale Mazzini, questa la notizia che può anticipare IlFattoQuotidiano.it. Al suo posto andrà in onda La Vita in Diretta Estate, condotta da Marcello Masi e Andrea Delogu, che raddoppierà dunque la sua durata”.

Proprio questa mattina Diaco ha discusso in diretta a RTL 102.5 con la collega Giusi Legrenzi, in cui l’ha invitata a smettere di parlare di CoronaVirus. Ironia della sorte, eh?

“La trasmissione in onda dagli studi Rai di Saxa Rubra avrebbe dovuto salutare il pubblico il prossimo 4 settembre” – ha continuato Il Fatto Quotidiano – “Difficile dunque immaginare un ritorno in onda del discusso programma con l’intero gruppo di lavoro alle prese con i controlli di rito tra tamponi e test seriologici”.

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!