Lele Mora parla dei suoi vecchi rapporti con Fabrizio Corona: “Simona Ventura mi disse…”

19 Lug 2020 Anthony Festa • Tempo di lettura: 2 minuti

Il rapporto tra Lele Mora e Fabrizio Corona è sempre stato avvolto dal mistero. I due hanno lavorato insieme per anni e tra loro pare ci fosse anche una bella amicizia. Poi però sono arrivate delle presunte dichiarazioni di Lele Mora, che lasciavano intendere che lui e l’ex di Nina Moric in passato fossero stati amanti. Dichiarazioni che l’ex manager delle star ha smentito ieri in un’intervista per L’Arena.

“Me lo presentò nel 1998 un photoeditor. Si qualificava come press agent, in realtà comprava immagini dai paparazzi e le vendeva ai giornali. Gli ho insegnato tante cose belle, lui ha fatto tante cose brutte.

Lui è molto furbo. Non intelligente, ma brillante. Affetto da smania di protagonismo e bramosia di denaro. Gli regalai otto auto di lusso, l’ultima una Bentley, e gli diedi i soldi per comprarsi l’appartamento di via De Cristoforis a Milano, poi sequestratogli dalla magistratura. Al cuor non si comanda.

Mai detto che eravamo amanti. Gli ho voluto molto bene, lo consideravo un figlio adottivo. Quanto ai rapporti intimi, li faccio a casa mia, a porte chiuse, non sui giornali.

Perché non ho querelato chi ha scritto quelle falsità? Seguo i tre consigli della mia mamma. Primo: non prendertela per nulla, perché sono due fatiche, una ad arrabbiarti e una a fartela passare. Secondo: non uccidere la gente, perché muore da sola. Terzo: non spazzare mai la neve, perché poi viene il sole e si scioglie”.

Lele Mora e la confessione su Simona Ventura.

“Simona Ventura mi disse: «O ti stacchi da Corona o ti lascio». Non la ascoltai e lei cambiò manager. Lo mollai nel 2010”.

Ma quindi i racconti di Lele Mora a La Zanzara erano fuffa?

“Quando passava le sue notti con me pretendeva solo che gli comprassi del viagra. E a volte, nonostante la pasticchina non faceva il suo dovere, ma io lo amavo e mi accontentavo dei suoi baci con la lingua”.

Mostra i commenti

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!