Gabriele de Il Collegio vittima di bodyshaming (anche da parte di un ex collegiale) si sfoga sui social

Lo sfogo di Gabriele Montuori de Il Collegio!

25 Lug 2020 Fabiano Minacci • Tempo di lettura: 3 minuti

Gabriele Montuori è un ex alunno de Il Collegio che ha dimostrato in più occasioni di essere una persona ironica ed autoironica, ma quando ieri ha pubblicato nelle storie di Instagram un selfie a petto nudo è stato preso di mira da un po’ di utenti che si sono sentiti legittimati nel commentare negativamente il suo fisico.

Fra questi ultimi anche l’ex collegiale (nonché compagno di classe di Gabriele), Alex Djordjevic, che gli ha scritto “Fra ma mangia c**o”. Il commento è stato notato da Montuori, che su Twitter si è così sfogato:

“Non è possibile che appena entro su Instagram devo litigare con tutti. Alex Djordjevic mi ricorda che sono magro e che debbo mangiare. Non sa un caz*o di me e dei miei problemi con il metabolismo. Come fa a non capire che commenti del genere potrebbero ferirmi?”.

Successivamente ha affidato ad Instagram il suo sfogo:

“Le parole possono ferire più di qualunque altra cosa. Ieri notte, come al solito, facevo il cretino su Instagram, mostrando scherzosamente il mio corpo. C’è chi si è fatto una risata e mi ha chiesto “MA SEI ANORESSICO?”. Le parole hanno un proprio peso e non è piacevole sentirsi dire certe cose, e poi, parlare di anoressia come se non fosse nulla è davvero rivoltante. L’anoressia è una malattia seri e non può essere trattata con tale superficialità, ci sono persone che soffrono o che hanno sofferto ed è irrispettoso nei loro confronti. C’è anche chi mi sprona a mangiare, non conoscendo nè la mia persona né il rapporto che ho con il cibo, veramente imbarazzante come cosa. Detto questo, continuerò a pubblicare foto a petto nudo perché chiunque giudichi, non è nessuno per farlo. Amatevi”.

Gabriele Montuori de Il Collegio vittima di bodyshaming

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Le parole possono ferire più di qualunque altra cosa. Ieri notte, come al solito, facevo il cretino su Instagram, mostrando scherzosamente il mio corpo. C’è chi si è fatto una risata e chi mi ha chiesto “Ma sei anoressico?”. Le parole hanno un proprio peso e non è piacevole sentirsi dire certe cose, e poi, parlare di anoressia come se non fosse nulla è davvero rivoltante. È una malattia seria e non può essere trattata con tale superficialità, ci sono persone che soffrono o hanno sofferto ed è irrispettoso nei loro confronti. C’è anche chi mi sprona a mangiare, non conoscendo né la mia persona né il rapporto che ho con il cibo, veramente imbarazzante come cosa. Detto questo, continuerò a pubblicare foto a petto nudo perché chiunque giudichi, non è nessuno per farlo. Amatevi.

Un post condiviso da 𝐆𝐀𝐁𝐑𝐈𝐄𝐋𝐄 𝐌𝐎𝐍𝐓𝐔𝐎𝐑𝐈 𝐑𝐄𝐀𝐋 (@montuorigabrielee) in data:

Share this article

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e

Twitter!